NOTIZI@RIO

E' primavera, fioriscono nuove tratte di fibra ottica

COMITATO CIVICO PRO

Fibra ottica: Numerose tratte di fibra ottica al via nella provincia di Bologna. WiMax: tutto tace. Toc toc, c'è nessuno ?

Eventi precedenti:
Aggiornamento del 20/03/2010: La Provincia di Bologna recepisce le integrazioni di Sirti e manda avanti la pratica. WiMax: se qualcuno c'è, batta un colpo.
Aggiornamento del 13/03/2010: Novità sul digital divide nelle frazioni del comune di Baricella. Sirti Spa ha consegnato le integrazioni richieste alla Provincia di Bologna. WiMax: se qualcuno c'è, batta un colpo.
Aggiornamento del 6/03/2010: Novità sul digital divide nelle frazioni del comune di Baricella. In attesa che Sirti Spa consegni le integrazioni richieste alla Provincia di Bologna. WiMax: delle vicissitudini societarie di Aria.
Aggiornamento del 26/02/2010: Novità sul digital divide nelle frazioni del comune di Baricella. Punto della situazione con Sirti Spa e Provincia di Bologna.
Aggiornamento del 20/02/2010: Novità sul digital divide nelle frazioni del comune di Baricella. Primo contatto con Sirti Spa.
Aggiornamento del 13/02/2010: Novità sul digital divide nelle frazioni del comune di Baricella. Primo contatto con Infratel Spa.
Aggiornamento del 5/02/2010: Novità sul digital divide nelle frazioni del comune di Baricella. Terzo contatto con la Provincia di Bologna.
Aggiornamento del 29/01/2010: Novità sul digital divide nelle frazioni del comune di Baricella. Secondo contatto con la Provincia di Bologna. Richiesta di informazioni alla società che erogherà il servizio WiMax.
Aggiornamento del 23/01/2010: Novità sul digital divide nelle frazioni del comune di Baricella. Primo contatto con la Provincia di Bologna e volantino distribuito nelle frazioni.
Comunicato del 15/01/2010: Punto della situazione sul digital divide nelle frazioni del comune di Baricella. Secondo incontro fra Comitato e Amministrazione comunale.
Comunicato del 13/10/2009: Primo incontro fra Comitato e Amministrazione comunale.
Post del 1/09/2009: Wimax: Lepida a sostegno dei vincitori della gara per le frequenze in Emilia Romagna.


Nuova tratta di fibra ottica Il 26/03/2010, il Comune di Baricella non aveva ancora nessun riscontro dell'autorizzazione agli scavi rilasciata dalla Provincia di Bologna.
La settimana prima, il 19/03/2010, il sig. Tichierri della Provincia di Bologna ci aveva detto di aver recepito le intergrazioni di Sirti e di aver mandato avanti la pratica 2967/39 relativa alla richiesta di autorizzazione agli scavi per la realizzazione della nuova tratta di fibra ottica Baricella-San Gabriele-San Pietro Capofiume.
Se la Provincia aveva già rilasciato l'autorizzazione, non capivamo come mai il Comune di Baricella non ne avesse notizia.
Abbiamo allora chiamato il geom. Querci di Sirti, che come al solito è stato cordiale ed esaustivo, e ci ha raccontato diverse cose interessanti.
La parte amministrativa della Provincia di Bologna aveva richiesto un'ulteriore piccola integrazione, che è già stata consegnata. A questo punto davvero Sirti può ritirare l'autorizzazione agli scavi, e questo spiega perchè il Comune di Baricella non abbia ancora riscontri.
La persona che dovrebbe ritirare l'autorizzazione è il sig. Castellan, che sarà anche il caposquadra della "nostra" tratta.
Il geom. Querci ci ha riferito che Sirti sta per posare parecchie tratte di fibra ottica dalle nostre parti. Tra le località che ci sono state riferite citiamo Ponte Samoggia, Ozzano, Budrio, Molinella.
Di particolare interesse per noi è la tratta Molinella-Marmorta: per tale tratta, l'inizio lavori è pianificato per aprile 2010. Per ottimizzare l'uso delle proprie risorse, la squadra impiegata a Marmorta sarebbe spostata, a fine lavori, a Baricella per realizzare la "nostra" tratta.
Il gom. Querci ci ha anche promesso che ci farà avere il cronoprogramma dei lavori allegato al contratto che sarà stipulato fra Sirti Spa e Infratel Spa per la realizzazione della tratta di fibra ottica Baricella-San Gabriele-San Pietro Capofiume.
Abbiamo anche chiamato il sig. Castellan, anche lui gentilissimo: Castellan ci ha confermato che a inizio settimana passerà in Provincia a ritirare l'autorizzazione.
A questo punto,
diventano prioritarie le intenzioni di Telecom riguardo la centrale telefonica di San Gabriele, che deve essere aggiornata.
In questi giorni Comune di Baricella ha inviato a Telecom una lettera per sollecitare Telecom all'aggiornamento della centrale telefonica di San Gabriele.
Di seguito pubblichiamo la mail che in data 18/02/2010 abbiamo inviato a Telecom in merito alla richiesta di aggiornamento della centrale telefonica di San Gabriele. A oggi, non abbiamo ancora ricevuto nessuna risposta.

Salve ,
ci sono nuovi sviluppi che riguardano la tratta di fibra ottica Baricella-San Gabriele-Mondonuovo.
Il comitato PRO banda larga per Baricella ha preso contatti con Sirti Spa, che è la società che, essendosi aggiudicata l'appalto di Infratel Spa, realizzerà l'opera.
Risulta che il sig. Luigi Castellan di Sirti ha effettuato un primo rilevamento in data 23/11/2009.
In data 15/12/2009 Sirti ha presentato alla Provincia di Bologna le richieste di autorizzazione agli scavi.
La Provincia, successivamente, ha chiesto ulteriore documentazione (rilievi fotografici, ecc...).
Entro 10-15 giorni da oggi, ovvero entro la fine del mese di febbraio 2010, il sig. Castellan dovrà quindi effettuare un secondo rilievo – si spera definitivo – per produrre la documentazione mancante e fare in modo che la Provincia di Bologna rilasci l'autorizzazione.
Una volta rilasciata l'autorizzazione da parte della Provincia, a ruota anche il Comune di Baricella autorizzerà l'opera.
Il comitato ha contattato anche la Provincia di Bologna: il geom. Benni della Provincia ha già espresso il parere tecnico positivo alla realizzazione della nuova tratta.
Ieri ho avuto un colloquio telefonico col sig. Luca Querci di Sirti (coordina il lavoro di Castellan).
Il sig. Querci mi ha detto che:
- una volta avute tutte le autorizzazioni Sirti otterrà il finanziamento da Infratel (ci vorrà circa una settimana)
- considerato che con le autorizzazioni siamo a buon punto, e che si faranno 100 m./giorno, per giugno/luglio la fibra ottica dovrebbe arrivare a San Gabriele
- Telecom dovrà predisporre la centrale per l'installazione degli apparati ADSL e dovrà far posare fibra ottica dalla centrale telefonica fino al punto in cui arriva il giunto
- sarebbe utile se al momento in cui Sirti arriverà con la fibra ottica a San Gabriele, Telecom avesse già posato la sua parte di fibra ottica: in questo modo Sirti potrebbe direttamente collegarla al giunto

Alla luce di queste informazioni, Le chiedo quali sono le intenzioni di Telecom Spa riguardo alla centrale telefonica di San Gabriele.
E' verosimile aspettarsi che l'ADSL arrivi a San Gabriele-Mondonuovo per fine estate 2010 ?

Per qualsiasi cosa si possa fare affinché l'ADSL sia fruibile a San Gabriele – Mondonuovo il più presto possibile, il comitato PRO banda larga per Baricella è a disposizione.

RingraziandoLa anticipatamente per la risposta,
cordialmente La saluto.

----------------------------------------------------------------------------------
COMITATO CIVICO PRO banda larga per Baricella
se vuoi saperne di più: www.abaricella.it
----------------------------------------------------------------------------------

Speriamo che non ce ne sia bisogno, ma chi ci legge dovrebbe cominciare a porsi la domanda seguente:
"la parte più costosa per avere l'ADSL (la fibra ottica) fra pochi mesi ce l'avremo; cosa posso fare io per sollecitare Telecom ad aggiornare la centrale telefonica di San Gabriele ?".
Noi siamo convinti che i cittadini possono fare molto, se necessario, giocando un ruolo ATTIVO e senza rimanere in BALIA DEGLI EVENTI.

Siamo altrettanto convinti che Telecom non possa permettersi lasciare la centrale di San Gabriele così com'è, rendendo inutilizzabile un investimento pubblico di parecchie centinaia di migliaia di €: un chilometro di fibra ottica, infatti, costa intorno ai 50000 €.
Per noi adesso, l'importante è che l'opinione pubblica sia informata sulla situazione, ovvero su chi deve fare e cosa.
Poi, nel caso, chi di dovere dovrà prendersi le sue responsabilità. Noi comunque, se non fosse ancora chiaro, faremo tutto il possibile affinchè l'ADSL sia fruibile nel più breve tempo possbibile a San Gabriele e a Modonuovo.
Per ricapitolare, indichiamo i passi ancora da compiere, che porteranno l'ADSL a San Gabriele-Mondonuovo:
- A stretto giro anche il Comune di Baricella rilascerà la propria autorizzazione.
- Una volta ottenute le autorizzazioni, Sirti Spa e Infratel Spa stipuleranno il contratto per la realizzazione dell'opera (ci vorrà una settimana) dove saranno indicate le tempistiche.
- Una volta partiti i lavori, la fibra ottica sarà posata alla velocità di 100 metri/giorno (anche di più, in condizioni metereologiche favorevoli)
- Nel frattempo Telecom dovrà predisporre la centrale telefonica per l'installazione degli apparati ADSL e dovrà far posare fibra ottica dalla centrale telefonica fino a dove passa la nuova tratta.
- Una volta predisposta la centrale, qualsiasi operatore potrà installare i propri apparati di trasmissione per l'ADSL.
- I cittadini di San Gabriele - Mondonuovo potranno stipulare contratti ADSL potendo scegliere fra gli operatori disponibili.
A proposito di Telecom: abbiamo chiesto informazioni a Telecom circa la disponibilità ad aggiornare la centrale telefonica di San Gabriele, e stiamo ancora aspettando una risposta.


WiMax: toc toc, c'è nessuno ?
Lo scorso 06/03/2010, abbiamo riportato la notizia delle vicissitudini societarie di Aria, manifestando la preoccupazione che la situazione che si è creata possa influire negativamente sul processo di copertura WiMax del territorio comunale.
La richiesta di informazioni ad Aria l'abbiamo già fatta; abbiamo provveduto ad informare il Comune di Baricella su questi sviluppi; in quest'ultima settimana non ci sono state novità.
Se qualcuno è in grado di aggiungere qualche informazione a quelle che abbiamo noi lo faccia, perchè su questo fronte la situazione sembra in stallo, e la gente ha il diritto di sapere se ci sono delle novità - in positivo o in negativo.
I più attenti avranno notato che questo è un copia-incolla di quanto abbiamo scritto sul WiMax la settimana scorsa, e di quella ancora prima: è vero, ma purtroppo non ci sono novità. Tutto tace: al momento non riceviamo risposte alle nostre domande, che sono:
- Le vicende societarie di Aria influiscono sul piano di copertura WiMax del territorio comunale di Baricella ? (domanda fatta, via mail, ad Aria e al Comune di Baricella nella persona dell'assessore Maraghini)
- Quale sarà il grado di copertura WiMax a Boschi, a San Gabriele-Mondonuovo, a Passo Segni e a Baricella ? (domanda fatta, via mail, ad Aria)
Dobbiamo rilevare che mentre sul versante fibra ottica per San Gabriele riceviamo dagli attori in gioco risposte puntuali, cordiali e precise, sul versante WiMax non si può dire altrettanto dei soggetti sopra indicati.
Peccato, perchè così non ci è possibile informare l'opinione pubblica.


Come consuetudine, continueremo a seguire la vicenda e ad aggiornarvi sui suoi nuovi sviluppi.
Nel frattempo, siete tutti invitati (venghino signori venghino !) a lasciare in questo sito un vostro commento sugli sviluppi. Nella sezione discussioni ci sono due paragrafi, raggiungibili cliccando sui link seguenti:
Come giudichi la vicenda della nuova tratta di fibra ottica Baricella - San Gabriele - San Pietro Capofiume ?
Cosa ti aspetti dal Wi-Max ?
In questi paragrafi alcuni di voi hanno già raccolto l'invito.


"COMITATO CIVICO PRO" banda larga per Baricella